Seguici su Twitter | | Venerdì, 24 Novembre 2017 | English Version
Rete Imprese Italia
Home Chi siamo Associazioni di settore Rete territoriale Enti e società Servizi e Uffici centrali Europa
Comunicati Stampa Appuntamenti Per il Sistema Convenzioni Contatti e links

Login
Registrati
Scrivi al sito

UFFICI CENTRALI

Dipartimento Politiche Comunitarie

Responsabile Organizzazione

Ufficio Economico

Ufficio Legislativo

Ufficio Politiche del Lavoro

Ufficio Politiche Finanziarie e Credito

Ufficio Rapporti Istituzionali

Ufficio Stampa e Comunicazione

Ufficio Tributario


Ufficio Tributario



Scadenzario fiscale di Giugno 2013

Lo scadenzario fiscale di Giugno 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 128874 byte
Scadenzario fiscale di Maggio 2013

Lo scadenzario fiscale di Maggio 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 101604 byte
Scadenzario fiscale di Aprile 2013

Lo scadenzario fiscale di Aprile 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 93163 byte
Scadenzario fiscale di Marzo 2013

Lo scadenzario fiscale di Marzo 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.
Allegato - 71444 byte
Dal 1° gennaio 2013 fatture con numerazione univoca

La numerazione univoca delle fatture è prevista dalla direttiva n.45/2010 del Consiglio dell’Unione europea del 13 luglio 2010 e dalla Legge di stabilità n.228/2012 comma 325 lettera d) che modifica l’articolo 21, comma 2 lett. b), del D.P.R. Iva n. 633/72 riguardante, tra l'altro, gli elementi obbligatori che deve contenere la fattura. La nuova formulazione dell’art. 21 non prevede più, come in passato, la numerazione della fattura  in ordine progressivo per anno solare, ma la numerazione progressiva che identifichi la fattura in maniera univoca. A seguito dell’incertezza emersa negli intermediari e nei contribuenti sulle modalità applicative della citata normativa, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta con la risoluzione n. 1/E del 10/1/2013 (v. allegato) per chiarire i dubbi e per affermare che  il tipo di numerazione progressiva adottata è  idonea se garantisce l’identificazione univoca della fattura. E prospetta, a decorrere dal 1° gennaio 2013, varie soluzioni:

- adozione di una numerazione progressiva che, partendo dal numero 1, prosegua ininterrottamente per tutti gli anni solari di attività del contribuente, fino alla cessazione dell’attività stessa;

- una numerazione progressiva che dal 1° gennaio 2013 può iniziare dal numero successivo a quello dell’ultima fattura emessa nel 2012 anche se la numerazione non inizi da 1;

- continuare ad adottare, se più agevole per il contribuente, il sistema di numerazione progressiva per anno solare con la contestuale presenza nel documento della data quale elemento obbligatorio della fattura e con le seguenti modalità di numerazione progressiva all’interno di ciascun anno solare:

Fatt. n. 1    Fatt. n. 2   ….......

Fatt. n. 1/2013 (oppure n. 2013/1)   Fatt. n. 2/2013 (oppure n. 2013/2) ….......

Ed.110113 Serafinelli

Allegato - 40808 byte






Official Web Site: Confesercenti.it Web Master: Elzevira