Seguici su Twitter | | Venerdì, 24 Novembre 2017 | English Version
Rete Imprese Italia
Home Chi siamo Associazioni di settore Rete territoriale Enti e società Servizi e Uffici centrali Europa
Comunicati Stampa Appuntamenti Per il Sistema Convenzioni Contatti e links

Login
Registrati
Scrivi al sito

News dalle Categorie


Semplificazione per i Campeggi. Approvazione normativa casemobili nel "Decreto Fare"

SEMPLIFICAZIONE PER I CAMPEGGI. Assocamping ringrazia il Governo per aver approvato la normativa casemobili nel “Decreto Fare”
Allegato - 233294 byte
AIGO - TURISMO: B&B ED ALTRE STRUTTURE EXTRALBERGHIERE. UN SUCCESSO ANCHE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO IN ITALIA

TURISMO: B&B ED ALTRE STRUTTURE EXTRALBERGHIERE. UN SUCCESSO ANCHE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO IN ITALIA "Il successo dell’extralberghiero in Italia, sviluppo e prospettive del comparto", è questo il tema del seminario organizzato dall'AIGO Confesercenti in occasione della Borsa del Turismo delle 100 Città d'Arte d’Italia in programma a Bologna dal 31 maggio al 2 giugno prossimo. L'incontro avverrà sabato 1 giugno alle ore 16,00 presso Palazzo Re Enzo, Sala del Quadrante con la partecipazione di qualificati esperti e rappresentanti del settore. (SEGUE)
Allegato - 188780 byte
Al via la XVII edizione della “BORSA DELLE a delle 100 CITTA' D'ARTE D'ITALIA”

Dal 31 maggio al 2 giugno 2013 al via la XVII edizione della “Borsa delle 100 Città d'Arte d'Italia” Programma Generale Iniziativa Fiepet - EBN "Gourmet tour in Parma ed Emilia Romagna" Venerdì 31 Maggio BTO Educational, Centro Studi Turistici & CAT Confesercenti Emilia-Romagna "Turismi. Tra portali, immagini, user esperience design" “Cassetta degli Attrezzi” Bologna dalle 10.00 [precise] fino alle 15.00 [circa] Palazzo Re Enzo, Sala degli Atti http://www.assoturismo.it
Allegato - 610661 byte
Seminario EBN del turismo - Roma, 28 maggio

La formazione per la promozione dell’occupabilità giovanile. Sfide delle PMI e prospettive della contrattazione collettiva nel turismo Villa Sciarra - Wurts Via Calandrelli, 25 00153 Roma
Allegato - 705977 byte
Comunicato Stampa: Albonetti: Addio per sempre al Ministero del Turismo?

ADDIO PER SEMPRE AL MINISTERO DEL TURISMO? ALBONETTI (ASSOTURISMO-CONFESERCENTI) “GRAVE ERRORE: SI FA SPARIRE, SENZA DIGNITÀ, DENTRO I BENI CULTURALI UN MINISTERO CHE DOVREBBE ESSERE CENTRALE PER IL FUTURO DELL’ITALIA, SFRUTTANDO UN DECRETO SU PIOMBINO”
Allegato - 187922 byte
ASSOTURISMO - TURISMO: CLASSIFICHE TRIPADVISOR INUTILI...

TURISMO: CLASSIFICHE TRIPADVISOR INUTILI E DANNOSE SE BASATE SU RECENSIONI INAFFIDABILI
Allegato - 134248 byte
Scarica la nuova INHOTELAPP della Sardegna



http://www.inhotelapp.it

dove si possono trovare tutte le informazioni
necessarie per conoscere e/o scaricare l’APP

Accordo Assoturismo - Trenitalia. Senigallia 17 aprile 2013

 

ACCORDO

Video 1 Video 2

Servizi e rassegna Stampa

Scadenzario fiscale di Giugno 2013

Lo scadenzario fiscale di Giugno 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 128874 byte
Scadenzario fiscale di Maggio 2013

Lo scadenzario fiscale di Maggio 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 101604 byte
TURISMO: POSITIVA CORREZIONE NORMATIVA SU PAGAMENTO PRODOTTI ALIMENTARI

TURISMO: POSITIVA CORREZIONE NORMATIVA SU PAGAMENTO PRODOTTI ALIMENTARI

Allegato - 133764 byte
Comunicato Stampa TURISMO: ALBONETTI, "IMPRESE STREMATE, MENTRE POLITICA NON DECIDE"

TURISMO: ALBONETTI, "IMPRESE STREMATE, MENTRE POLITICA NON DECIDE"

Scadenzario fiscale di Aprile 2013

Lo scadenzario fiscale di Aprile 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 93163 byte
Conferenza Stampa 17^ Borsa del Turismo - c/o Enit a Roma

Conferenza Stampa
13 marzo 2013

Invito Comunicato Stampa

Allegato - 327031 byte
SIAE - Proroga al 10 marzo 2013 diritto d'autore per Musica d'Ambiente

Si rende noto che sul sito SIAE è stata pubblicata la notizia sulla tolleranza fino al 10 marzo p.v. del termine per il rinnovo degli abbonamenti per il diritto d’autore dovuto per musica d’ambiente, senza applicazione di penali e con riconoscimento dei benefici associativi.
TURISMO: ALBONETTI, ACCESSIBILITA’ SFIDA DI CIVILTA' RACCOLTA DA IMPRENDITORI

COMUNICATO STAMPA

 

 

TURISMO: ALBONETTI, “ACCESSIBILITA’  SFIDA  DI CIVILTA’ RACCOLTA DA IMPRENDITORI”

 

 

"La sfida dell'accessibilità nel turismo è una sfida di civiltà che deve coinvolgere le città, i trasporti, le persone”. E’ quanto ha affermato Claudio Albonetti, presidente di Assoturismo, commentando il Libro Bianco sul turismo accessibile presentato oggi in occasione della Bit.

“Noi imprenditori turistici abbiamo raccolto questa sfida e ci impegneremo sempre di più, ma non possiamo essere lasciati soli: ci vogliono anche le istituzioni centrali e locali. Questo Libro Bianco, al quale abbiamo collaborato come associazione – ha concluso –  è quindi da considerare un punto di partenza e non di arrivo e questo sarà anche il nostro sforzo".

 

 

Roma 15 febbraio 2013

Scadenzario fiscale di Marzo 2013

Lo scadenzario fiscale di Marzo 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.
Allegato - 71444 byte
Dal 1° gennaio 2013 fatture con numerazione univoca

La numerazione univoca delle fatture è prevista dalla direttiva n.45/2010 del Consiglio dell’Unione europea del 13 luglio 2010 e dalla Legge di stabilità n.228/2012 comma 325 lettera d) che modifica l’articolo 21, comma 2 lett. b), del D.P.R. Iva n. 633/72 riguardante, tra l'altro, gli elementi obbligatori che deve contenere la fattura. La nuova formulazione dell’art. 21 non prevede più, come in passato, la numerazione della fattura  in ordine progressivo per anno solare, ma la numerazione progressiva che identifichi la fattura in maniera univoca. A seguito dell’incertezza emersa negli intermediari e nei contribuenti sulle modalità applicative della citata normativa, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta con la risoluzione n. 1/E del 10/1/2013 (v. allegato) per chiarire i dubbi e per affermare che  il tipo di numerazione progressiva adottata è  idonea se garantisce l’identificazione univoca della fattura. E prospetta, a decorrere dal 1° gennaio 2013, varie soluzioni:

- adozione di una numerazione progressiva che, partendo dal numero 1, prosegua ininterrottamente per tutti gli anni solari di attività del contribuente, fino alla cessazione dell’attività stessa;

- una numerazione progressiva che dal 1° gennaio 2013 può iniziare dal numero successivo a quello dell’ultima fattura emessa nel 2012 anche se la numerazione non inizi da 1;

- continuare ad adottare, se più agevole per il contribuente, il sistema di numerazione progressiva per anno solare con la contestuale presenza nel documento della data quale elemento obbligatorio della fattura e con le seguenti modalità di numerazione progressiva all’interno di ciascun anno solare:

Fatt. n. 1    Fatt. n. 2   ….......

Fatt. n. 1/2013 (oppure n. 2013/1)   Fatt. n. 2/2013 (oppure n. 2013/2) ….......

Ed.110113 Serafinelli

Allegato - 40808 byte
Scadenzario fiscale di Febbraio 2013

Lo scadenzario fiscale di Febbraio 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 90111 byte
Scadenzario fiscale di Gennaio 2013.

Lo scadenzario fiscale di Gennaio 2013 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.
Allegato - 115425 byte
Ecco il bollettino di c/c postale per versare l’IMU.

Il modello, approvato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con decreto 23 novembre 2012, è stato pubblicato nella G.U. n. 280 del 30 novembre 2012 (v. allegato). Il modello di bollettino di conto corrente postale, diversamente dall’Ici, riporta, tra l’altro, obbligatoriamente il numero di conto corrente: 1008857615, valido indistintamente per tutti i Comuni del territorio nazionale. Su tale conto corrente non è ammessa l'effettuazione di versamenti tramite bonifico. La società Poste Italiane S.p.A. provvederà a proprie spese alla stampa dei bollettini e ne assicurerà la disponibilità gratuita presso gli uffici postali. Ciascun Comune potrà eventualmente richiedere a Poste Italiane S.p.A. l'integrazione dei bollettini di conto corrente postale con l’importo del tributo predeterminato e dei dati identificativi del versante. Ed.011212 Serafinelli
Allegato - 572420 byte
Scadenzario fiscale di Dicembre 2012

Lo scadenzario fiscale di Dicembre 2012 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.
Allegato - 141141 byte
Comunicato Stampa - BALNEARI: ALBONETTI, "DA DECRETO SU CONCESSIONI RISCHI PER SETTORE"

BALNEARI: ALBONETTI, "DA DECRETO SU CONCESSIONI RISCHI PER SETTORE"
Allegato - 186806 byte
Le prossime scadenze IMU 2012

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze nel comunicato stampa n. 153 del 31 ottobre 2012 ricorda le prossime scadenze riguardanti l'IMU (imposta municipale propria).

In particolare che:

·         Il 31 ottobre 2012, scade il termine entro il quale i Comuni possono approvare o modificare il regolamento e la deliberazione relativa alle aliquote IMU. Nel caso in cui i Comuni non dovessero deliberare sulle aliquote, si applicheranno quelle previste dall'articolo 13 del decreto legge n. 201/2011 e cioè: 0,4 per cento per l'abitazione principale e per le relative pertinenze, 0,2 per cento per i fabbricati rurali ad uso strumentale, 0,76 per cento per gli altri immobili.

·         Resta fissato al 30 novembre 2012 il termine per la presentazione della dichiarazione IMU, per quanto riguarda gli immobili per i quali l'obbligo dichiarativo è sorto dal 1° gennaio 2012 (v. allegato decreto approvazione, modello ed istruzioni).

·         Il termine per il versamento a saldo dell'IMU è stabilito al prossimo 17 dicembre 2012.

Vv  Ed.311012 Serafinelli

 

Allegato - 709394 byte
Assoturismo al TTG TTI incontrerà Tripadvisor e Trenitalia

Assoturismo
in occasione del

incontrerà i Dirigenti Nazionali e Internazionali
di Tripadvisor e di Trenitalia

Leggi la notizia

Allegato - 189291 byte
Scadenzario fiscale di Novembre 2012

Lo scadenzario fiscale di Novembre 2012 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.
Allegato - 211981 byte
Scadenzario fiscale di Ottobre 2012

Lo scadenzario fiscale di Ottobre 2012 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.
Allegato - 254061 byte
Comunicato Stampa - TURISMO: ASSOVIAGGI E ASSOTURISMO CONFESERCENTI AL TTG‑TTI DI RIMINI

Comunicato Stampa

17 ottobre 2012

TURISMO: ASSOVIAGGI E ASSOTURISMO CONFESERCENTI AL TTG‑TTI DI RIMINI. DECIMO ANNO CON SPAZI AMPLIATI E PRESENZE IN AUMENTO. GOVERNO ABBASSI PRESSIONE FISCALE E RIPRENDA IN MANO LE REDINI DEL TURISMO

Allegato - 126483 byte
3^ BORSA DEL TURISMO FLUVIALE E DEL PO - Ferrara, 12-14 ottobre 2012

12-14 ottobre 2012

3^ BORSA TURISMO FLUVIALE E DEL PO

Comunicato Presentazione

Volantino Programma

Locandina

Bolsena: AL VIA VISITUSCIA - 6/8 ottobre

a Bolsena
AL VIA LA 6^ EDIZIONE DI “VISITUSCIA”

Comunicato di apertura

Programma

Scheda di adesione

ASSOTURISMO FIRMA IL CODICE DI ETICA DEL TURISMO

Il Ministro Gnudi e le associazioni di categoria firmano Codice di Etica del Turismo

Con la firma e la diffusione si vuole favorire un turismo che punta al rispetto dell'ambiente e del patrimonio culturale

E' stato firmato il 27 settembre 2012, in occasione della 33esima Giornata Mondiale del Turismo, il protocollo d'intesa per l'adozione dei principi del Codice Mondiale di Etica del Turismo dell'Unwto dal ministro per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport, Piero Gnudi e Confcommercio, Federturismo Confindustria, Assoturismo Confesercenti, Fitus e Aitr.
"L'adozione del Codice - ha sottolineato Gnudi - è uno dei requisiti per sviluppare un turismo socialmente, economicamente ed eticamente responsabile, che possa favorire il miglioramento individuale, la conoscenza tra i popoli, l'incontro tra le culture e lo sviluppo della persona. Il turismo internazionale vedrà il movimento di un miliardo di persone nel corso del 2012. E' evidente che un fenomeno di questa portata produca impatti ambientali e socio-culturali. Per questo l'industria deve adottare le migliori pratiche e i migliori principi della responsabilità sociale d'impresa".
Il protocollo impegna i firmatari a promuovere politiche di rispetto dei principi del Codice, al fine di favorire un turismo che punta al rispetto dell'ambiente e del patrimonio artistico e culturale e favorire azioni di sostegno alla diffusione della cultura del turismo etico e responsabile, organizzare eventi informativi per la diffusione del Codice.
L'adozione del codice è una tappa importante di un percorso avviato da tempo dal Governo italiano sulla base - in particolare - dell'attività svolta dal Segretariato Permanente del Comitato Mondiale di Etica del Turismo che opera proprio presso il Dipartimento degli Affari regionali, il Turismo e lo Sport, d'intesa con l'Unwto (l'organizzazione mondiale del turismo dell'ONU).
Allegato - 874110 byte
Comunicato Stampa - ENIT, CLAUDIO ALBONETTI (ASSOTURISMO-CONFESERCENTI): “SODDISFAZIONE PER NOMINA DI BABBI. INSIEME A CELLI PUO’ FAR TORNARE ENIT AI MASSIMI LIVELLI DI OPERATIVITA’ ED EFFICACIA”

ENIT, CLAUDIO ALBONETTI (ASSOTURISMO-CONFESERCENTI): “SODDISFAZIONE PER NOMINA DI BABBI. INSIEME A CELLI PUO’ FAR TORNARE ENIT AI MASSIMI LIVELLI DI OPERATIVITA’ ED EFFICACIA”
Allegato - 117188 byte
Scadenzario fiscale di Settembre 2012

Lo scadenzario fiscale di Settembre 2012 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 156646 byte
Scadenzario fiscale di Agosto 2012

Lo scadenzario fiscale di Agosto 2012 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 202243 byte
Scadenzario fiscale di Luglio 2012

Lo scadenzario fiscale di Luglio 2012 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 183535 byte
Scade il 29 ottobre 2012 la comunicazione dei contratti leasing e noleggio

Nel comunicato stampa del 26/6/2012 (v.allegato) l’Agenzia delle Entrate informa che il direttore dell’Agenzia delle Entrate con un apposito provvedimento proroga al 29 ottobre 2012 il termine, inizialmente fissato al  30 giugno p.v., per la comunicazione dei contratti di leasing e di noleggio. La proroga si è resa necessaria per facilitare gli operatori a  reperire e produrre, per la prima volta,  le informazioni da comunicare all’Anagrafe tributaria e  per adeguare i loro applicativi informatizzati.

Con lo slittamento della scadenza, l’Agenzia delle Entrate ha preso atto delle difficoltà tecniche evidenziate dalle Associazioni di categoria.

Ed.270612 Serafinelli

Allegato - 25614 byte
Villaggi e campeggi in crisi, calo di stranieri al Sud. Motta,

“Chiediamo al Governo un’azione incisiva per il rilancio delle piccole e medie imprese turistiche che, in passato, hanno saputo creare ricchezza per l’Italia”. Questa, in sintesi, la richiesta avanzata al ministro del Turismo Gnudi da Pasquale Motta,  Presidente di Assocamping Confesercenti.

Il settore del plein air rappresenta la seconda attività in Italia per posti letto e per volume d’affari: in ventisei province italiane, l’offerta dei campeggi e dei villaggi turistici è più alta di quella negli alberghi.

Allegato - 95744 byte
C. Stampa ASSHOTEL - TURISMO: da IMU colpo di grazia al sistema ricettivo...

TURISMO: DA IMU COLPO DI GRAZIA AL SISTEMA RICETTIVO

DONATI, “SERVONO ATTI CONCRETI PER  SALVARE SETTORE”
Allegato - 178912 byte
Notizia ANSA 18 giu - ALBONETTI, DA POLILLO UNA STRAVAGANZA...

CRISI: ALBONETTI (CONFESERCENTI), DA POLILLO UNA STRAVAGANZA
(V. 'CRISI: POLILLO, UNA SETTIMANA. . ' DELLE ORE 12: 59)

   (ANSA) - ROMA, 18 GIU - ''Una stravaganza'': cosi' il
presidente di Assoturismo-Confesercenti, Claudio Albonetti,
bolla la 'ricetta' del sottosegretario all'Economia, Gianfranco
Polillo, secondo il quale si dovrebbe rinunciare ad una
settimana di ferie per avere un impatto sul Pil di circa 1 punto
percentuale. ''Il sottosegretario - dice Albonetti - pensa di
risolvere il problema della grave crisi facendo lavorare piu'
tempo gli italiani invece che facendo smettere la classe
dirigente di rubare. Solo un settore in Italia tiene ancora e
questo e'il turismo che sta aiutando ad attenuare la crisi:
cerchiamo di non rovinarlo completamente''. (ANSA).
FERRARA - 16ma Borsa 100 Città d'Arte-25/27 maggio...vai a tutti gli eventi

16a Borsa del Turismo delle
100 Città d'Arte d'Italia
Vai al
Programma

25 maggio ore 10.00
Castello Estense
Seminario formativo

"LA FORZA DEI PICCOLI"
Venerdì 25 Maggio2012 ore 10.30
CONVEGNO presso
Camera di Commercio di Ferrara - Sala Conferenze
in collaborazione con:
IS.N.A.RT. E MIBAC

QUALITA’ DEI SERVIZI DI OSPITALITA’ E FRUIBILITA’ DEI BENI CULTURALI, RISORSE PER LA CRESCITA DEL TURISMO
25 maggio ore 15.00
Castello Estense
TAVOLA ROTONDA
promossa da

"Italia, una vacanza lunga un anno"
Focus economico internazionale sulla destagionalizzazione  
Scadenzario fiscale di Giugno 2012

Lo scadenzario fiscale di Giugno 2012 è stato predisposto dall'Agenzia delle Entrate.

Allegato - 120843 byte
Ferrara: Arts and Events XVI Borsa del turismo delle 100 Città d'arte - Seminario formativo AIGO

Nell'ambito della XVI Borsa delle 100 Città d'arte, Aigo ha organizzato per venerdì 25 maggio 2012 alle ore 10,00 - Castello Estense Sala Alfono I - un Seminario formativo per micro piccole e medie strutture ricettive sul tema: "La forza dei piccoli" essere visibili online attraverso la formazione. Strumenti pratici normativi, Web Marketing e Revenue Management per mico e piccole e medie strutture ricettive.
Allegato - 1542818 byte
Turismo: soddisfazione per slittamento domanda di ammissione al Piano straordinario antincendio

Asshotel-Confesercenti esprime profonda soddisfazione per la risoluzione votata a Commissioni Riunite VIII Ambiente e X Attività produttive della Camera dei deputati che impegna il Governo a prevedere una proroga per la presentazione della domanda di ammissione al Piano straordinario biennale per l’adeguamento alle norme antincendio.

 “Era davvero impensabile – afferma Filippo Donati, Presidente dell’organizzazione – passare tout court all’immediato adeguamento delle disposizioni antincendio nella fase di avvio della stagione estiva. Il lavoro di Asshotel è stato quello di far comprendere alle Commissioni che era necessario salvare la stagione.
Allegato - 80384 byte
Turismo: no chiusura Dipartimento turismo

Asshotel - Confesercenti si dichiara “assolutamente contraria alla chiusura del Dipartimento del turismo, perché lo ritiene uno snodo fondamentale per il settore in grado di poter operare in sinergia con i principali attori della filiera turistica, facendo leva e utilizzando le energie turistiche migliori presenti nelle Regioni e nelle categorie e associazioni imprenditoriali”.

Allegato - 80384 byte
TURISMO: ricettività extralberghiera. Plauso Aigo per i controlli congiunti Guardia di FInanza-Agenzie delle entrate nelle imprese agrituristiche

Aigo, l’Associazione che rappresenta le imprese della ricettività extralberghiera di Confesercenti, manifesta il proprio consenso nei confronti dell’operato della Guardia di Finanza e della Agenzia delle entrate che, attraverso controlli congiunti scattati in tutta Italia in questi giorni, stanno verificando il corretto comportamento fiscale delle imprese agrituristiche.

   “Siamo nati per combattere l’abusivismo – dichiara Agostino Ingenito, Presidente nazionale Aigo – in tutte le sue declinazioni. Pertanto, tale operazione viene condivisa della nostra Associazione considerato che i controlli, sul piano fiscale, possono dar luogo anche alla rilevazione di abusi a livello di autorizzazioni in quanto, a dispetto delle varie normative regionali, la realtà spesso documenta come le imprese operanti in Italia risultino, in qualche caso, false imprese agrituristiche”.

Allegato - 79872 byte
AIGO: PASQUA TRA LUCI ED OMBRE PER IL COMPARTO RICETTIVO EXTRALBERGHIERO

 

TURISMO: PASQUA TRA LUCI ED OMBRE PER IL COMPARTO RICETTIVO EXTRALBERGHIERO. PRENOTAZIONI ONLINE PER IL 90%, PERMANENZA RIDOTTA A DUE I GIORNI. SI SPERA NEL LAST MINUTE E NEL METEO

 

 

Sono diversi i fattori che influenzeranno l’andamento del settore nel periodo pasquale per il comparto ricettivo extralberghiero. L’AIGO Confesercenti traccia un primo screening sulla situazione nazionale del comparto.

“La difficile congiuntura economica che sta attraversando il nostro Paese e la mancanza di una strategia governativa avranno serie ripercussioni per il mercato interno”, dichiara il presidente Agostino Ingenito. “Saranno sempre meno gli italiani che si sposteranno in questo fine settimana e per la prima volta si riduce anche il periodo di permanenza che si attesta ad un massimo di due giorni”.

Buone le previsioni invece di presenze straniere che hanno già prenotato con largo anticipo il soggiorno nelle nostre strutture ricettive extralberghiere. “Il trend previsto dovrebbe attestarsi a quello dello scorso anno – continua Ingenito - quando a salvare il periodo pasquale fu appunto la forte presenza straniera.

Preferite come sempre le città d’arte, si registra il pienone a Roma, Firenze e Venezia con punte interessanti anche a Napoli e nel Sud Italia”. Una Pasqua bassa rende difficile la scelta nel preferire località montane o di mare, ma nel caso degli stranieri c’è una forte propensione a raggiungere le località marine. E cosi spunta l’overbooking in bed & breakfast ed agriturismi di Toscana, Campania e Puglia, mentre sembra ridimensionato, secondo le stime dell’Aigo, il flusso turistico in Liguria e nel nord est, ad eccezion fatta dalla riviera romagnola. Ma si registrano flussi interessanti anche per le case vacanze con affitti che però non superano la settimana.

“E’ ormai un dato ineludibile la prenotazione online per le nostre strutture: i nostri ospiti preferiscono un contatto diretto ed immediato con i nostri gestori che investono sempre più e meglio in presenza su  portali specializzati – conclude il presidente di AIGO – ma è necessario che il Governo ascolti le nostre proposte per qualificare ulteriormente il comparto senza perdere di vista l’unicità e l’identità delle nostre strutture ricettive. La formula b&b è sempre più apprezzata dai turisti che sono sempre più consapevoli della scelta non più dettata solo da esigenze meramente economiche, ma con l’obiettivo di scoprire territori ed aree interne italiane mediante un approccio meno formale senza perdere di vista servizi e qualità nell’accoglienza”.

 

Roma, 5 aprile 2012

Convegno Assocamping a ECOTUR - Chieti 14 aprile ore 10

ECOTUR

CONVEGNO ASSOCAMPING
Sicurezza e prevenzione nei campeggi.
Le nuove norme di prevenzione incendi contenute nel DPR 151/2011
Centro Espositivo Camera di Commercio
Via Fratelli Pomilio, 1
Chieti Scalo

Allegato - 162167 byte






Official Web Site: Confesercenti.it Web Master: Elzevira