Seguici su Twitter | | Sabato, 25 Novembre 2017 | English Version
Rete Imprese Italia
Home Chi siamo Associazioni di settore Rete territoriale Enti e società Servizi e Uffici centrali Europa
Comunicati Stampa Appuntamenti Per il Sistema Convenzioni Contatti e links

Login
Registrati
Scrivi al sito

Appuntamenti
Domenica 18 aprile in piazza Montecitorio parafarmacisti in piazza a sostegno delle liberalizzazioni

Le liberalizzazioni nel settore dei farmaci hanno portato in tre anni alla nascita di 3200 nuove aziende (parafarmacie) ed hanno dato lavoro a 6500 addetti. Si sono ottenuti risparmi per i cittadini pari a 600 milioni euro/anno. In tre anni sono stati presentati numerosi progetti per cancellare questa conquista economica e sociale.
Perché una riforma che genera risparmi e occupazione dovrebbe essere sacrificata per favorire gli interessi privati a scapito dei cittadini?
Le liberalizzazioni non vanno bloccate, vanno incrementate.
Se alle parafarmacie fosse permesso di vendere anche i farmaci con ricetta ci sarebbe una crescita. Sarebbe incrementata l’occupazione, la produzione, i consumi e generati risparmi annui per 900 milioni di euro.
 Per la rimozione degli ostacoli corporativi al libero esercizio della professione.
 Per l’applicazione del contratto sanità ai dipendenti di farmacia.
 Per nuove opportunità di lavoro nell’insegnamento e in tutti gli ambiti di lavoro ove venga dispensato il farmaco con particolare valorizzazione degli ambiti ospedalieri.
 Per il mantenimento dei livelli occupazionali degli informatori scientifici del farmaco.
 Per una modifica democratica delle norme elettive negli ordini.

Manifestazione organizzata dal Movimento Nazionale Liberi
Farmacisti, Associazioni delle Parafarmacie, Associazioni
dei farmacisti non titolari e Associazioni dei consumatori
domenica 18 aprile in piazza Montecitorio, ore 11.00

I motivi della protesta saranno illustrati domani nel corso di una conferenza stampa presso la Confesercenti, in via Nazionale 60, alle ore 11,30.






Official Web Site: Confesercenti.it Web Master: Elzevira